Como

Como è una città lombarda di poco più di 85.000 abitanti, residenti su un territorio di 137,34 chilometri quadrati, che sorge sul ramo occidentale del lago Lario, noto ai più come il lago di Como. Il terzo lago italiano in quanto a superficie è, infatti, inestricabilmente associato alla città di Como e agli altri comuni di questa provincia lombarda che si affacciano sulla sua sponda occidentale e che da sempre legano il loro destino alle sue calme acque grazie alle quali sono fioriti l'industria tessile ed il turismo.

Como è nata in una straordinaria posizione panoramica, in una conca morenico-alluvionale protetta a nord est dal monte Brunate, mentre a sud e a ovest è circondata da delicate colline. La città lombarda confina, inoltre, con le province di Lecco, Monza e Varese, e con la città svizzera di Chiasso, nel Canton Ticino.

La città universalmente celebre per la lavorazione della seta e le sue incantevoli ville è anche capoluogo di una ricca provincia che complessivamente supera i 595.000 abitanti, comprendendo una superficie di oltre 1.288 chilometri quadrati e ben 162 comuni. Una provincia che racchiude famosi comuni in un suggestivo paesaggio in prevalenza montuoso e collinare che si fa pianeggiante verso sud, nel quale regna il Lago di Como che si distende lungo tutto il territorio della provincia, ricca di grandi centri urbani e località dall'indubbio fascino.

Il comune più grande nonchè popoloso, subito dopo Como, è Cantù, capitale del mobile che si trova nella Bassa Brianza Comasca come il vicino Mariano Comense, altro punto di riferimento per la lavorazione del legno. In vetta alla classifica per popolazione troviamo anche Erba, città che sorge ai piedi delle Prealpi Lombarde, nella zona nota come l'Alta Brianza Comasca, nella Valassina, ovvero la valle in cui scorre il primo segmento del fiume Lambro e nella quale sono sorti importanti città, fra cui Asso, noto centro di villeggiatura e di industrie meccaniche.

La provincia di Como conta poi comuni che hanno conquistato fama internazionale, in particolare per la presenza del lago. Pensiamo, ad esempio, alla splendida Bellagio che è sorta su un ramo del lago di Como, a Cernobbio, protetta dalle montagne ed accarezzata dalle acque lacustri, a Tremezzo, a Gravedona, a Menaggio e alle tante altre località di questa suggestiva zona della Lombardia della quale andremo a raccontare la storia e a ricordare alcuni dei luoghi più belli da visitare.

 

Annunci di Lavoro